Documentazione

Saggi, report, dossier, articoli giornalistici utili per comprendere lo scenario di riferimento dell'"Osservatorio Culture Migranti"

Per saperne di più sull'Osservatorio Culture Migranti (ovvero Ocm)?

Questa sezione del sito propone un florilegio di materiali documentativi (saggi, report, dossier, articoli giornalistici), che possono consentire una migliore conoscenza delle tematiche afferenti al tema della cultura (e dei media) rispetto alle realtà migratorie in Italia

 

Il progetto di “Osservatorio Culture Migranti” (da cui l’acronimo “Ocm”) si pone come sviluppo di una ricerca in corso, curata da IsICult e da Fondazione Migrantes (Cei) in regime di partenariato: “L’Immaginario Migrante. Culture e media delle comunità immigrate in Italia”.

Un estratto del work-in-progress dello studio "L'Immaginario Migrante" è pubblicato sotto forma di capitolo del XXV “Rapporto Emigrazione 2015. La cultura dell’incontro”, a cura di Caritas e Migrantes, pubblicato nel giugno 2016, per i tipi di Tau Editrice (Todi): vedi Angelo Zaccone Teodosi:

L’informazione sui migranti, tra media e cultura. Allarmismo, economicismo, stereotipi e deficit di metodo” (clicca qui, file in formato .pdf, peso circa 0,5 mega).

Una delle fonti primarie della ricognizione sul campo in corso è rappresentata dal database dei progetti che sono stati sottoposti alla valutazione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (Mibact) nell’ambito del progetto speciale “MigrArti - Cinema e Spettacolo”: clicca qui per la sezione del sito web del Mibact dedicata a Migrarti. Il progetto “MigrArti” è diretto da Paolo Masini, Consigliere del Ministro Dario Franceschini:

- clicca qui per la relazione di consuntivo della prima edizione del bando “MigrArti” curata dalla Direzione Generale Cinema e presentata in conferenza stampa il 4 ottobre 2016 (file .pdf, peso circa 10 mega);

- clicca qui per scaricare la cartella stampa completa della conferenza stampa del 4 ottobre 2016 (file zippati, peso complessivo circa 14 mega);

- clicca qui per leggere l’articolo “MigrArti: il Mibact raddoppia i fondi, ma serve anche un sito dedicato”, pubblicato sul quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro “Key4biz” il 5 ottobre 2016.